A Berlino no agli sprechi alimentari

30 Luglio 2018

Accordo per ridurre gli sprechi alimentari di Casa Atletica Italiana: tutti i prodotti non utilizzati saranno donati alle famiglie in difficoltà.


 

Un protocollo d'intesa per favorire e valorizzare la donazione delle eccedenze alimentari e contemporaneamente ridurre la quantità di rifiuti sarà siglato il 12 agosto tra FIDAL SERVIZI srl e la YMCA di Berlino nell'ambito delle iniziative organizzate da Casa Atletica Italiana, in occasione dei Campionati Europei di Atletica Leggera che si svolgeranno a Berlino dal 6 al 12 agosto.

Il progetto, realizzato anche grazie al contributo di YMCA Italia, è finalizzato ad aumentare la sensibilizzazione sociale sul tema della lotta allo spreco e sull'incremento delle donazioni alle persone in stato di bisogno. Tutti i soggetti coinvolti in questa iniziativa sono chiamati ad agire, nell'ambito delle rispettive competenze, per creare un circolo virtuoso che consente di soddisfare anzitutto un bisogno primario di tante famiglie in difficoltà. E successivamente di incidere in modo positivo sugli sprechi alimentari, sul riciclo dei materiali e su un complessivo, e potenzialmente importante, beneficio sociale collettivo. Fare squadra e agire in modo coordinato in ogni fase della catena permetterà di ottimizzare gli sforzi.

Si tratta di una sfida di responsabilità che ci coinvolge tutti, soggetti pubblici, privati e singoli cittadini, e che inizia dalle buone pratiche quotidiane. Iniziative come questa sono importanti per promuovere la conoscenza e sensibilizzare verso la lotta allo spreco e il contrasto alla povertà sociale, anche attraverso interventi di recupero e redistribuzione delle eccedenze alimentari.

SEGUICI SU: Instagram: @casaatletica | Twitter: @casatletica | Facebook: www.facebook.com/casaatleticaitaliana

A memorandum of understanding to encourage and enhance the donation of food surpluses and at the same time reduce the amount of waste will be signed between FIDAL SERVIZI srl and the YMCA of Berlin as part of the initiatives organized by Casa Atletica Italiana, on the occasion of the European Athletics Championships,which will take place in Berlin from 6 to 12 August.

The project, also realized thanks to the contribution of YMCA Italia,  aims to increase social awareness on the issue of combating waste and increasing donations to people in need.

All the subjects involved in this initiative are called to act, within their respective competences, to create a virtuous circle that allows first of all to satisfy a primary need of many families in difficulty. And subsequently to have a positive impact on food waste, recycling of materials and on an overall, and potentially important, collective social benefit. Teaming up and acting in a coordinated way at every stage of the chain will optimize efforts.

It is a challenge of responsibility that involves us all, public subjects, individuals and individuals, and that starts with good daily practices. Initiatives such as this are important to promote knowledge and raise awareness of the fight against waste and the fight against social poverty, including through the recovery and redistribution of food surpluses.



Condividi con
Seguici su: