A Doha con Linfa, la serra di design

11 Settembre 2019

Ospite d’eccezione a Casa Atletica Italiana: la mini serra idroponica ideata da Robonica s.r.l.


 

“Presto con gli smartphone si potrà anche mangiare!” Quante volte avrete sentito questa frase? Detto, fatto.

Quest’anno Casa Atletica Italiana è entusiasta di presentare un progetto veramente innovativo e all’avanguardia. Si tratta di Linfa, un sistema di coltivazione domestico, idroponico ed intelligente. Grazie a dei LED che simulano il calore del sole, permette di coltivare ortaggi dentro casa con il semplice supporto di uno smartphone, e fornire così l'accesso a cibi freschi, sani e rari tutto l'anno. Attraverso un’applicazione, infatti, è possibile monitorare e condividere con altri utenti il proprio piccolo orto, che nel mentre darà vita a qualsiasi tipo di vegetale in completa autonomia.

Vedere per credere! Tra una finale e l’altra dei Campionati Mondiali di Atletica Leggera, che si svolgono al Khalifa Stadium dal 27 settembre al 6 ottobre, potrete assaggiare i manicaretti che gli chef di Casa Atletica cucineranno per noi sul momento, impreziositi dai prodotti coltivati con Linfa.

Idea totalmente Made in Italy quella ideata dallo studio Peia Associati e presentata da Robonica s.r.l, azienda nata nel 2014 con l’obiettivo di fornire cibo fresco e sano durante tutto l’anno. Linfa è stata presentata per la prima volta all’Expo di Milano nel 2015, e nel 2017 ha vinto il premio come “Best vertical faming Innovation” durante il summit su cibo e tecnologia Chips&Seeds, mentre nel 2019 le è stato aggiudicato The Plan award come miglior progetto di Industrial Design completato.

Harald Cosenza, fondatore dela startup e ideatore del progetto, recita:” If you want to be happy, plant a garden. If you want to be healthy, eat a garden”.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate