Fondazione OELLE protagonista a Doha

30 Settembre 2019

Testimone dell’immenso patrimonio culturale italiano, a Casa Atletica è protagonista la Fondazione Oelle Mediterraneo Antico.


 

Osservatorio privilegiato sul Mediterraneo - luogo di diffusione e transito di millenarie culture che guardano attraverso l’arte - punto di incontro tra passato e futuro. Nasce da questi principi la Fondazione OELLE, che si muove tra mille progetti, idee, obiettivi e si pone come antenna, facilitatore, in grado di captare gli interessi che ardono in ognuno di noi e metterli in relazione tra loro in un luogo che si apre al territorio e agli spettatori più inaspettati.

A Casa Atletica non poteva nascere sinergia migliore che quella con Fondazione OELLE, la cui mission è quella di valorizzare il patrimonio storico, artistico, culturale e ambientale del Mediterraneo attraverso i linguaggi dell’arte, il recupero della memoria civica e la responsabilità sociale d’impresa. È l’arte, naturalmente, il motore di tutto, attorno a cui si muove il mondo OELLE. La Fondazione catanese, presieduta da Ornella Laneri e diretta da Carmelo Nicosia, si occupa nello specifico di promuovere l’arte in Sicilia per favorire una rigenerazione del territorio e offrire nuove possibilità in particolare a i giovani.

A cominciare dalle residenze d’artista, fondamentali per la contaminazione e l’evoluzione di idee, che verranno inaugurate con l’artista italo-australiano Alfio Bonanno, considerato uno dei massimi esponenti al mondo di Arte Natura. Le sue opere nascono da materiali organici, alberi e fiumi, con cui crea luoghi di aggregazione diversi dove numerosi gruppi si incontrano per dialogare e per godere della serenità e della bellezza delle istallazioni dell’artista.  Gli ambiti in cui si muove la fondazione non si limitano solo alla cultura: la struttura ricettiva oltre a ospitare numerosi progetti ospita anche un orto sinergico ed è quasi totalmente plastic free.

Mostre 2019

"Il mare e la plastica" Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto

Dialoghi nella nebbia

Mostre 2018

Utòpia - singolare femminile

Brevidistanze - Disegni a margine

Mostre 2017

Invasioni

Mediterraneo e memorie

Has Project

Museo del mare Mediterraneo

GaRKAP

Storia

Area 43

Phil Stern Project

 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate