Rome Half Marathon Via Pacis corre a Londra

13 Agosto 2017

La Rome Half Marathon Via Pacis riscuote un grande interesse ai Campionati Mondiali di atletica a Londra.


 

Con la chiusura dei Campionati Mondiali di Londra è terminata anche la lunga settimana di promozione della Rome Half Marathon Via Pacis. Oltre agli incontri con gli atleti italiani che si sono prestati con grande passione ad essere testimonial della manifestazione, numerosi sono stati gli incontri con i possibili partner, stakeholder, federazioni straniere e semplici runners per poter far conoscere l'iniziativa e far comprendere l’alto valore del messaggio che vogliamo lanciare insieme al Pontificio Consiglio della Cultura ed al Comune di Roma.

Nella giornata di chiusura, anche l’Assessore allo Sport del Comune di Roma, On. Daniele Frongia, ed il Sottosegretario allo Sport del Vaticano, Mons. Melchor Sanchez, hanno voluto inviare agli ospiti di Casa Italiana il loro messaggio.

“Le parole chiave sono Pace, Solidarietà, Inclusione, Partecipazione - sottolinea Frongia – per una manifestazione aperta a tutti, che comprende la 21 km ma anche la 5 km.” “Via aspettiamo, per dimostrare a tutti che Roma è una città solidale, che vuole abbracciare, anche attraverso il percorso della Via Pacis, tutte le culture religiose" conclude Frongia.

Il Sottosegretario allo sport del Vaticano, Mons. Sanchez pone l’accento sullo spirito della manifestazione: ”In questi giorni dove l’attenzione del mondo sportivo è concentrato sui Campionati Mondiali di atletica di Londra, vogliamo invitare tutti alla Rome Half Marathon Via Pacis, per il dialogo interreligioso ed interculturale, che si disputerà a Roma il 17 settembre”.

Il Segretario Generale Fidal Fabio Pagliara, che ha coordinato la promozione della Via Pacis a Londra, traccia un bilancio di questa settimana: ”In questi giorni a Londra, abbiamo raccolto molti consensi sull’iniziativa ed in special modo sui valori che rappresenta. Persone importanti e non del mondo dell’atletica, ci dicono che è un evento di straordinario valore, che siamo sulla buona strada, che vogliono far parte del progetto per i prossimi anni. Un motivo in più per far bene da subito”.

Le iscrizioni per la 21 km termineranno l’11 settembre mentre per chi si iscrive entro il 30 agosto sarà fornito un pettorale personalizzato con il proprio nome.

Ai primi 500 sono già state assegnate le T-shirt Run Card, oltre a quella ufficiale della manifestazione. Per la 5 km ci si potrà iscrivere fino al 16 settembre al Villaggio Via Pacis che sarà allestito dal 14 al 16 settembre a Piazza del Popolo.

Iscrizioni ed informazioni su www.romahalfmarathon.org

casaitaliana.fidal.it

SEGUICI SU: Twitter: @casatletica | Facebook: www.facebook.com/casaatleticaitaliana

 

IL MESSAGGIO DELL'AMBASCIATA D'ITALIA A LONDRA - DANTE BRANDI 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate